BIOGRAFIA
Andreina Brugger Basadonna nasce a Venezia nel 1942 e nel 1951 si trasferisce con la famiglia a Milano dove consegue la maturità in lingue e letterature straniere. In questa città scopre il fascino dell’arte e della pittura in particolare. Nel 1965 si sposa, diventando cittadina svizzera, ha quattro figli, e dal 1969 vive in Ticino. Nel 1998 rispolvera il suo sogno nel cassetto, la pittura, e inizia a frequentare l’atelier della straordinaria pittrice Antonella Gabrielli e i corsi di figura alla CSIA di Lugano. Sceglie la tecnica dell’acrilico che meglio risponde al suo bisogno impaziente di esprimersi con colori forti e vibranti. E’ particolarmente sensibile alla bellezza della natura, sua fonte primaria ed inesauribile d’ispirazione. Il messaggio delle sue opere vuole essere un inno alla vita: positivo e gioioso.
CRITICA
Andreina, la mia allieva da tanti anni, e ora, anche amica. Da subito ho visto in lei la festosità del colore, un’eterna bambina con la gioia di vivere e di dipingere. Andreina è una sognatrice, romantica e piena di vita così come è la sua pittura dove predominano i colori. I suoi dipinti, i più di grande formato, emanano vivacità, amore per la natura e del bello, il tutto reso da una pennellata materica e vibrante. Posso dire che come pittrice l’ho vista nascere, crescere, evolversi, sperimentare fino ad un risultato che mi riempie di orgoglio. Grazie Andreina per tutto quello che mi hai dato e continui a darmi come allieva e come amica.

Antonella Gabrielli
MOSTRE
Giugno 2011 Sala S. Rocco, Lugano
Ottobre 2008 Ristorante Odeon, Lugano
Settembre 2008 Sala S. Rocco, Lugano
Giugno 2004 "Agli Orti", Lugano
Sett. 2003 Febb. 2004 Amro Bank, Lugano
Aprile Maggio 2001 Gran Caffè, Quartiere Maghetti, Lugano
Marzo 2001 Sala Multiuso, Casa Comunale Magliaso
Aprile 2000 Villa Principe Leopoldo & Residence, Lugano